Contenuto principale

Messaggio di avviso

Durante le elezioni gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale. L'iscrizione all'albo è la condizione necessaria per essere designati come scrutatori.
Per iscriversi all'albo occorre:

  • essere cittadini italiani
  • essere elettori del Comune di Porto Mantovano
  • aver assolto gli obblighi scolastici.

È possibile inviare la  document domanda iscrizione albo scrutatori (59 KB) via fax al numero: 0376/389029, oppure via email alla casella di posta elettronica certificata (PEC) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , unitamente alla copia della carta d'identità.

Si può fare domanda dalla data di affissione del bando (mese di ottobre) al 30 novembre di ogni anno.

L'iscrizione all'albo resta valida finché l'interessato non presenta domanda di cancellazione. La document domanda cancellazione albo scrutatori (55 KB) deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno, con le stesse modalità seguite per la domanda d'iscrizione.

Si procede altresì alla cancellazione d’ufficio dall’albo delle seguenti categorie di iscritti:
- Coloro che hanno perso i requisiti (perdita dell’elettorato, trasferimento di residenza, etc.)
- Coloro che, chiamati a svolgere le funzioni di scrutatore, non si sono presentati senza addurre giustificato motivo;
- Coloro che hanno subìto una condanna anche non definitiva per reati elettorali;

Incompatibilità professionali con l'iscrizione agli Albi degli Scrutatori

In base alla normativa elettorale sono esclusi dalle funzioni di scrutatore:

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • gli appartenenti a Forze Armate in servizio
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione

Riferimenti Normativi

D.P.R. n. 361 del 30 marzo 1957 – art. 38
D.P.R. n. 570 del 16 maggio 1960 – art. 23
Legge n. 120 del 30 aprile 1999 – art. 9
Legge n. 270 del 21 dicembre 2005 – art. 9

Contatti

tel 0376 389028, 0376 389026, 0376 389023

Dal lunedì al sabato si riceve su appuntamento dalle 08.30 alle 12.30 nonchè il giovedì con orario continuato dalle 08.30 alle 16.20, sempre previo appuntamento.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.