facebook logo twitter logo youtube logo urp logo
 
  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Tu sei qui: News dagli Uffici Calcolo della TARI quota variabile: LA TARIFFA VIENE CALCOLATA CORRETTAMENTE

Calcolo della TARI quota variabile: LA TARIFFA VIENE CALCOLATA CORRETTAMENTE

E-mail Stampa PDF

 alt

Il problema sollevato in questi giorni sulla stampa nazionale rispetto al doppio o triplo pagamento degli oneri della parte variabile della tariffa rifiuti può accadere nei casi in cui l’utenza venga gestita in modo disaggregato. Facciamo un esempio: un immobile con 100 mq di abitazione, 20 mq di garage e 15 mq di cantina, viene inserito a ruolo, per i rifiuti, con le tre posizioni separate; per tali condizioni si può incorrere nella fattispecie del doppio o triplo pagamento della quota variabile.

Per quanto concerne Mantova Ambiente, gestore del servizio rifiuti per il Comune di Porto Mantovano, le utenze sono gestite, invece, in forma aggregata, come da tempo previsto dalla normativa, con riferimento alla superficie calpestabile dell’immobile. Infatti un immobile con 100 mq di abitazione, 20 mq di garage e 15 mq di cantina, determinerà un’unica utenza (composta da persone + immobile) di 135 mq di superficie assoggettabile.

È pertanto da escludersi ogni tipo di pagamento eccedente al dovuto, in via generale per quanto riguarda l’intero prelievo per i rifiuti, ed in particolare per quanto riguarda la cosiddetta quota variabile.

                                                                                                                                                                                                        icon comunicazione TARI  

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.